Il Museo “a caccia” di due collaboratori

LOCANDINA PERSONALIZZABILE SCU AURIVE mod page 0001

Anche quest’anno il Museo Storico Etnografico di Romagnano Sesia offre un’occasione di collaborazione per ragazzi tra i 18 e i 28 anni, attraverso il Servizio Civile Universale. Il Museo, infatti, è fra gli enti della Provincia di Novara che aderiscono all’iniziativa fin dal 2007. Quest’anno l’ente si inserisce nel progetto “Culture oltre, nuovi scenari museali” che prevede, per il Museo, 2 posti da assegnare. Il bando è stato lanciato il 29 dicembre 2020 e scadrà l’8 febbraio.

Il servizio dura 12 mesi con un orario medio settimanale di 25 ore e un compenso mensile di euro 439,50. Possono candidarsi al Servizio Civile coloro che hanno già compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto 29 anni al momento della presentazione della domanda.

«Il Servizio Civile è un’occasione per i ragazzi di sperimentare e sperimentarsi, un’esperienza di vita

Leggi tutto: Il Museo “a caccia” di due collaboratori

Maluri e misinˑi nel “Taquin da Rumagnan” 2021

taquin 2021

 
Ti è spuntato un börgnu? Ti servirebbe dell’erba grasa! Hai preso uno sgargagnón? Fatti fare un po’ di fréghi! Hai un brutto masarón? Beviti una mulsa! Queste sono solo alcune delle parole del “Taquin da Rumagnan” 2021, il calendario dialettale edito dal Museo Storico Etnografico di Villa Caccia a Romagnano Sesia, giunto alla sua 44esima edizione. Tema di quest’anno sono

Leggi tutto: Maluri e misinˑi nel “Taquin da Rumagnan” 2021

La Sesia si racconta...ONLINE

locandina lampertina ez

 

Nonostante la chiusura al pubblico, dettata dall'ultimo DPCM, le attività del museo non si fermano! 

Venerdi 13 novembre 2020 alle ore 18:00 si terrà la presentazione del libroLa Sesia racconta:Millenni di storia lungo le rive del fiume’,di Anna Lamperti Donati e Rosella Osta Sella, ideale continuazione di ‘Valsesia segreta’ (2011), sulla piattaforma Zoom e in diretta Facebook dalla pagina del Museo.

‘La Sesia racconta’ raccoglie tredici “indagini” delle autrici su altrettanti “casi” di storia, archeologia, spiritualità e leggenda. E non senza ragione parliamo di “indagini” e di “casi”, poiché in tutti i capitoli c’è sempre un qualche “mistero”, piccolo o grande che sia, da risolvere seguendo le tracce che donne e uomini di un passato spesso molto lontano hanno lasciato sul terreno, individuate e seguite con pazienza e sensibilità.

Leggi tutto: La Sesia si racconta...ONLINE

Villa Caccia e il suo museo in onda su Rai 3

789

 

 

Villa Caccia e il suo Museo in onda sulla RAI

 

Domani, sabato 24/10/2020, tra le ore 7.30 e le 8.00 Villa Caccia e il Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia si racconteranno su RAI 3 con un servizio dedicato, per fare scoprire il patrimonio etnografico del Museo, le sue collezioni, ma anche la maestosa Villa Caccia e il paesaggio che la circonda. L’iniziativa rappresenta una nuova opportunità per far conoscere il nostro territorio, opportunità offerta dal Consiglio Regionale del Piemonte. Il Museo, in aprile 2020, ha infatti partecipato al Bando per l’accesso radiofonico e televisivo delle trasmissioni regionali Rai, emanato dal CORECOM del Piemonte in primavera, uno strumento attraverso il quale la RAI permette la partecipazione a realtà come la nostra alle programmazioni della rete del servizio televisivo pubblico.

 

Vi aspettiamo dunque domani mattina su RAI 3!

17/18.10.2020 mostra "Microclima"

CdAmicroclimaIMcop

MICROCLIMA. Mostra nello spazio aperto con visione aerea in diretta mediatizzata

La mostra che segue “Prospetto di Casa degli Artisti” dell'ottobre 2019, porta delle differenze di azione e di tempo che dagli spazi interni passano al parco di Villa Caccia. L'ambiente aperto trova opere in relazione con i parametri irregolari del verde botanico e la storia della villa ma a questo punto una nota ricorda agli artisti come ai visitatori una traccia già riscontrabile nella mostra a Villa La scagliola a Verbania, realizzata nel 2005 da CdA, nella quale lo stesso aspetto emerge evidente -una possibilità sporadica quanto rinnovabile nella sua immagine e senso- in cui i piani della visione si sdoppiano tra la storia dell'opera come della storia del luogo: una sovrapposizione di azioni esteticamente rilevanti e quindi a confronto, producendo così l'attuale dell'accadimento “mostra”. Allo stesso modo una videoripresa dalla verticale e in diretta rende doppia e complementare la visione del parco, distinguendo vari piani di sguardo ma sempre necessari all’immagine, sia dei presenti che dei remoti. Un'immagine che articola un “sostrato” al vedere stesso, un microclima composto da più raggi per un'unica visione-impressione.


17/18 ottobre 2020 – INAUGURAZIONE sabato 17 ottobre alle ore 16.00

NEL PARCO E IN UNA SALA DI VILLA CACCIA

VILLA CACCIA

Evento di CASA DEGLI ARTISTI
promosso da MUSEO STORICO ETNOGRAFICO DELLA BASSA VALSESIA
con il patrocinio del COMUNE DI ROMAGNANO SESIA e della PROVINCIA DI NOVARA

IMG 20201004 WA0001

VIALE ANTONELLI 1, ROMAGNANO SESIA (NO)
INFO: 3421631245
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


© CdA
www.casadegliartistimilano.it
#casadegliartisti
#casadegliartistimilano

MODIFICA ORARIO DI APERTURA DEL FINE SETTIMANA 10-11 OTTOBRE 2020

MODIFICA ORARIO DI APERTURA DEL FINE SETTIMANA 10-11 OTTOBRE 2020

 

L’Apertura di questo fine settimana (10-11/10/2020) subirà alcune modifiche:

-sabato CHIUSO;

-domenica APERTO dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

 

2020.05.19 DAVIDE facciata

IL BAROCCO NEL NOVARESE

IL BAROCCO NEL NOVARESE

 

Sabato 10 e Domenica 11 Ottobre 2020 ATL Novara organizza “Il Barocco nel Novarese-Aperture straordinarie”, un itinerario attraverso il Barocco nelle chiese del Novarese, da Novara fino a Grignasco, attraversando la pianura e fermandosi anche a Romagnano Sesia con la chiesa della Madonna del Popolo.

Sarà quindi possibile visitare la chiesa sabato 10 e domenica 11 dalle 14 alle 18

MADONNA POPOLO

Documentata dalla metà del Quattrocento, la chiesa della Madonna del Popolo viene ricostruita a partire dall’inizio del XVII secolo come ex voto per la cessazione della peste. All’interno i dipinti sono del romagnanese Tarquinio Grassi, che cura l’intero apparato pittorico. Spicca l’imponente incoronazione della Vergine nel catino absidale: una festa di colori sgargianti, un turbine di angeli e santi, in mezzo ai quali il pittore confonde il proprio volto. 

 

Per maggiori info CLICCA QUI

Le Parole Chiave

Poster Parole Chiave ULTIMISSIMO 2 a JPG

Martedì 6 ottobre in diretta sulla piattaforma Zoom si terrà il primo appuntamento di LE PAROLE CHIAVE (da un'idea di Laura Travaini). 

Il programma comprende incontri con autori o esponenti del mondo della cultura, arricchiti dalle presenze di figure del mondo enogastronomico e contrassegnati da una parola, per l'appunto la parola chiave. Una vera e propria rassegna letteraria da remoto, che segue allo snodarsi delle varie fasi dell'emergenza Covid-19, accompagnandone una nuova, più distesa ma altrettanto seria.

Gli appuntamenti, seppur virtuali, mirano fondamentalmente a mantenere uno stretto contatto tra gli autori e il pubblico dei lettori.

Durante ogni incontro, dalle cucine, dalle cantine, dai laboratori usciranno un piatto e un vino, dedicati al protagonista dell'incontro. Ogni appuntamento si struttura come un’intervista, con la possibilità, da parte di istituzioni, enti, biblioteche, lettori, di interagire attraverso la piattaforma Zoom.

Le persone interessate potranno accendere alla stanza virtuale, sede della presentazione, inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Riceveranno, attraverso un invito diretto, il codice d'accesso. 

LIBRO >> Martedi 6 ottobre h. 18.00 - Gabriella Colla e Bianca Marrè, Andar per progetti, dal Piemonte alle Marche “ricetta felice” da Zukki – Diario Di Una Zucca Felice, MFC Editore, con Fata Zucchina alias Renata Cantamessa, con interventi dei docenti del Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino 

L'ARGOMENTO Tra i numerosi progetti che hanno visto interfacciarsi l'Ufficio Scolastico Territoriale di Novara e il Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino, l'ultimo PCTO su Woman Empowerment Agenda Onu 2030, nel suo svolgersi è stato interrotto dalla grande chiusura causata dal Covid 19. Magistralmente condotti dai docenti della Scuola del Libro, le studentesse e gli studenti durante la prima parte dell'anno scolastico 2019/2020, dopo la lettura approfondita del romanzo “Quella volta che il circo arrivò a Orta” scritto da Laura Travaini per Daniela Piazza Editore, hanno sviluppato, a seconda dei corsi frequentati, diverse interpretazioni grafiche. Questo appuntamento vuole rendere omaggio al prezioso lavoro svolto dalla professoressa Gabriella Colla, dalla preside Bianca Marrè, dai docenti, dagli studenti.

03.09.2020 Sostrato

CDAsostrato DEF page JPG

Ad un anno dalla mostra “Prospetto di Casa degli Artisti”, un visitatore, un artista, un responsabile culturale ed uno studente si ritrovano in pubblico a ricostruire e tradurre la mostra stessa con le parole, a voce, attraverso sensazioni, ricordi e pensieri -senza fotografie o pubblicazioni- proponendo una sorta di impronta dell'insieme venuta formandosi e sviluppatasi poi nella memoria attraverso le singole esperienze. Tutto questo registrato in forma colloquiale di conversazione e di azione guidata ed articolata tra i vari spazi della villa, per gli spettatori in presenza e per quelli in diretta mediatizzata, ottenendo in uno stato plurale il sostrato lasciato dall'immagine. Un cogliere l'opera nel suo potenziale visivo sensibile ri-formato ed una nuova ipotesi di responsabilità critica e civile per l'arte.

evento promosso da Museo Storico Etnografico della Bassa Valsesia Onlus

con il Patrocinio del Comune di Romagnano Sesia e della Provincia di Novara

PER PARTECIPARE occorre collegarsi alle ore 16.00 di sabato 3 ottobre alla pagina Facebook di CASA DEGLI ARTISTI cliccando QUI

 

27.09.2020 Concerto dei partecipanti al Master di perfezionamento strumentale

locandina concerto domenica 27 settembre

 
Si svolgerà a Romagnano Domenica 27 settembre nel cortile di Villa Caccia alle ore 16 il concerto di fine corso dell'annuale master organizzato da Anbima (associazione nazionale bande) Novara e Vercelli. Sono ormai tre anni che questo master viene organizzato. E' un'iniziativa molto importante perché i docenti sono musicisti di fama internazionale. Alcuni di loro sono professori dell'orchestra Nazionale Rai di Torino e anche gli altri hanno curriculum di tutto rispetto. Tra loro vi sono Ercole Ceretta (tromba Rai), Marco Jorino (flauto Rai), Graziano Mancini (Clarinetto Rai), Paolo Valeriani (corno Rai), Claudio "Wally" Allifranchini (Saxofono romagnanese jazzista e arrangiatore internazionale), Corrado Coillard (Ottoni insegnante presso il Conservatorio di Novara) e Armando De Angelis (percussioni, professore d'orchestra).
 
Inizialmente rivolto ai giovani musicisti, in considerazione dell'alto profilo degli insegnanti l'iniziativa è stata aperta, su richiesta, a tutti i componenti delle bande delle province di Novara e Vercelli (con alcuni partecipanti provenienti dalle province del Vco e di Torino). Parteciperanno al concerto una novantina di musicisti.

Altri articoli...

  1. Raccolta Fondi Progetto Villa Caccia
  2. Settembre in Musica a Villa Caccia
  3. Il Museo chiuso per lo scorso fine settimana: alcuni chiarimenti
  4. Chiusura dall'11.09 al 13.09.2020
  5. Tra Natura e Poesia a Villa Caccia
  6. Rinvio dello spettacolo "IN MACCHINA"
  7. Diretta Facebook dalla Cantina dei Santi
  8. 10.07.2020 apertura straordinaria per San Silvano
  9. 30/06/2020 diretta Facebook dalla Madonna del Popolo
  10. 2 giugno... aperto su prenotazione!
  11. Nuova apertura (in sicurezza) per Villa Caccia
  12. 29.04.2020 Oggi alle 18.00 il Museo in diretta Facebook
  13. Buona Pasqua 2020
  14. A Romagnano si accendono le luci di speranza e unità
  15. Emergenza Covid-19
  16. Chiusura festività natalizie
  17. 30.11.2019 Un museo... una comunità
  18. 23.11.2019 Wagner e Mahler a Villa Caccia. Meditazione musicale con Giorgio Tagliabue
  19. Chiusura Invernale 2019
  20. 09.11.2019 Presentazione libro "Aver molto viaggiato"
  21. Ultimi giorni di apertura 2019
  22. 27.10.2019 LIBROTERAPIA UMANISTICA con Laura Travaini
  23. 20 e 22.10.2019 CdA 79/19 = 40
  24. 12.10.2019 Mostra fotografica "Romagnano fra i nostri obiettivi"
  25. 11.10.2019 Corto e fieno: proiezioni dal festival di cinema rurale
  26. Cambio Orario Apertura
  27. 28/09-20/10 Prospetto di Casa degli Artisti
  28. 21.09.2019 Itay in Jazz
  29. Servizio Civile Universale 2019
  30. 21.09.2019 A scuola in Villa
  31. 07-29.09.19 Stile di Donna
  32. Proroga della mostra "io sono una scatola" fino a domenica 18 agosto
  33. 10.07.2019 Apertura festa patronale san Silano
  34. 06-28.07.2019 Io sono una scatola emozioni d'artista - PROROGATA FINO AL 18 AGOSTO
  35. 21.06.2019 Villa Caccia in AperiJazz
  36. Il tuo 5x1000 al Museo Storico Etnografico
  37. apertura 1 maggio
  38. 05.05.2019 La Giornata eccellenza FAI
  39. 18-21 aprile. Il Venerdì Santo di Romagnano Sesia
  40. Orari pasquali
  41. Con un bicchiere di vino
  42. Una nuova stagione dal 6 aprile
  43. 27.01.19 Guerrino and all that jazz - presentazione del libro
  44. 11.11.18 EXODOS inaugurazione mostra
  45. Proroga mostra Prima Guerra Mondiale
  46. 30.09.2018 "Antonelli Challenge"
  47. 15.09.2018 "Cronache dal fronte interno: la Grande Guerra sui giornali locali"
  48. 07.09.2018 Piemonte nascosto
  49. 31.08.2018 Dalla corte sabauda alla cuciniera piemontese
  50. 1.09.2018 Stile di donna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

COOKIE

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I tipi di cookie che utilizziamo

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form, non possono essere fruiti.

Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Cookie di funzionalità

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un articolo. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,

Google Chrome

  1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni
  2. Fai clic sulla scheda 'Roba da smanettoni' , individua la sezione 'Privacy', e seleziona il pulsante "Impostazioni contenuto"
  3. Ora seleziona 'Consenti dati locali da impostare'

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0

  1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona 'Opzioni Internet', quindi fai clic sulla scheda 'Privacy'
  2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
  3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.

Mozilla Firefox

  1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
  2. Quindi seleziona l'icona Privacy
  3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona 'permetto ai siti l’utilizzo dei cookie'

Safari

  1. Fai clic sull'icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
  2. Fai clic su 'Protezione', seleziona l'opzione che dice 'Blocco di terze parti e di cookie per la pubblicità'
  3. Fai clic su 'Salva'

Come gestire i cookie su Mac

Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX

  1. Fai clic su 'Esplora' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione "Preferenze"
  2. Scorri verso il basso fino a visualizzare "Cookie" nella sezione File Ricezione
  3. Seleziona l'opzione 'Non chiedere'

Safari su OSX

  1. Fai clic su 'Safari' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
  2. Fai clic su 'Sicurezza' e poi 'Accetta i cookie'
  3. Seleziona “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX

  1. Fai clic su 'Mozilla' o 'Netscape' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
  2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto 'Privacy e sicurezza'
  3. Seleziona 'Abilita i cookie solo per il sito di origine'

Opera

  1. Fai clic su 'Menu' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona "Impostazioni"
  2. Quindi seleziona "Preferenze", seleziona la scheda 'Avanzate'
  3. Quindi seleziona l’opzione 'Accetta i cookie "